ISCRIVITI ALL' A.N.P.I.

 
Robespier Antinucci

Robespier Antinucci (e non Robespierre come teneva a sottolineare), spellano, è stato un partigiano della IV brigata Garibaldi.
 
 
Aveva aderito giovanissimo alla Resistenza, aggregandosi ai partigiani che agivano sui monti di Spello e sul versante nocerino del Subasio. Fu tra i primi, insieme a Giacinto "Giac" Cecconelli, Adelio Fiore e Franceschini, ad arrivare alla liberazione di Foligno prima ancora che arrivassero gli alleati.
 
 
Robespier è il primo da sinistra

Robespier Antinucci ha poi continuato, in politica come nel lavoro, a difendere i principi di uguaglianza e di libertà che lo hanno sempre animato.

Personaggio dal carattere non sempre facile, è stato consigliere comunale e sindaco a Spello, dove ha sempre vissuto. 

Iscritto da tanti anni all'Anpi, dopo la dissoluzione della sezione di Spello, si tesserava regolarmente con la sezione di Bevagna. Ricordiamo tutti i suoi interventi focosi, argomentati, e pieni di vigore con i quali ammoniva i giovani e i politici a comportamenti risoluti e moralmente inappuntabili.

La sua morte, avvenuta nel dicembre del 2012, lascia un grande vuoto tra i militanti della nostra associazione.

FRAMMENTI DI STORIA

PRENOTA QUI

CERRETO PIANO

CASTELBUONO

BEVAGNA '43 - '44

MUSEO RESISTENZA

Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy